lunedì 25 luglio 2022

Mojito al caffè: come preparare il drink dell’estate

Mojito al caffè

condividi

autore: Redazione

Il mojito al caffè è un mix curioso che vi stupirà. In quest’articolo vi spieghiamo come si prepara questa variante del drink di origine cubana.

Dopo l’Espresso Tonic e l’Espresso Martini, prosegue il nostro viaggio nel mondo del mondo del Coffee in Good Spirits, la disciplina che unisce bartending e caffè e che non manca mai di sorprenderci con abbinamenti inaspettati e gusti sempre nuovi.

Questa volta vi parliamo di un altro drink che stupirà di sicuro i vostri ospiti e i vostri clienti: il Mojito al Caffè, una variante curiosa del delizioso Mojito, il drink di origine cubana reso famoso da personaggi del calibro di Ernest Hemingway. Vediamo come si prepara.

Il Mojito: un "incantesimo" di lime e menta


Di fatto, è impossibile parlare di Mojito senza parlare di Cuba. Questo affascinante Stato insulare dei Caraibi, caratterizzato da spiagge bianche come lo zucchero e sterminati campi di tabacco, è conosciuto in tutto il mondo come la patria dei migliori sigari e del migliore rum, ma non è solo questo! A Cuba, in particolare sui rilievi della Sierra Maestra, nel sud del Paese, si coltivano alcune tra le qualità di caffè più apprezzate e conosciute: il Cuba Serrano e il Cuba Turquino. Entrambi pieni e cremosi, questi caffè sono unici e inconfondibili nel panorama internazionale, grazie al gusto pieno e persistente e alle note di cacao e tabacco.

Quanto al nostro Mojito, dalla sua nascita, negli anni Trenta, ne ha fatta di strada.Questo mix straordinario, a base di rum, zucchero di canna, lime, soda e menta, è un vero fenomeno: reso famoso negli anni Cinquanta nientedimeno che dallo scrittore Ernest Hemnigway - che era solito consumarlo al celebre bar "la Bodeguita del Medio" - è oggi eguagliato solo dall’altrettanto celebre Daiquiri. Due bevande a base di rum che sono diventate simboli popolarissimi, in grado di rappresentare alla perfezione Cuba, con i suoi colori, i suoi profumi e le sue tradizioni.

Le vere origini di questo drink si perdono nella leggenda. Si narra, infatti, che tra i primi ad apprezzare l’originaria versione questa bevanda ci fu Francis Drake, un pirata inglese vissuto nella seconda metà del Cinquecento. Quanto al nome, poi, esistono diverse teorie: chi associa il nome al "mojo", condimento tipico della cucina cubana preparato con aglio e agrumi, mentre chi sostiene che esso derivi dalla parola spagnola "mojadito", che significa "umido". La versione che ci piace di più, tuttavia, è quella che vorrebbe il termine derivato dalla parola "Mojo", che in cubano vuol dire "incantesimo".

In quest’articolo vogliamo presentarvi una versione del Mojito ancora più "incantevole": quella al caffè. Se l’abbinamento tra lime, menta e caffè vi sembra quanto meno azzardato, vi invitiamo a dargli una possibilità. Scoprirete un mix di sapori particolare, nel quale la freschezza del lime si sposa alla perfezione con l’acidità e il gusto intenso del caffè.

Ingredienti del Mojito al caffè


Per preparare il Mojito al caffè vi occorrono i seguenti ingredienti:

  • 40 ml di rum
  • a piacimento 10 mldi Kahlúa (liquore messicano al gusto di caffè)
  • 1 caffè espresso (circa 25 ml)
  • 20 mldi succo di lime (o limone)
  • 10-12 foglie di menta
  • 25 ml di soda

Come si prepara il Mojito al caffè


Per preparare il Mojito al caffè, munitevi di un bicchiere tumbler piuttosto alto. A questo punto, inserite le foglie di menta e, con l’aiuto di un cucchiaio, strofinatele sulla superficie interna del vetro. Una volta che la menta ha rilasciato il suo intenso aroma, potete aggiungere il succo di lime, il rum e tutti gli altri ingredienti ad eccezione della soda e del caffè, che andranno aggiunti in seguito.

Dopo una bella mescolata, è il momento di aggiungere il ghiaccio tritato, la soda e, per ultimo, il nostro espresso (che avremo lasciato raffreddare). Il nostro Mojito al caffè è pronto per essere decorato a piacere, con una fettina di lime, un ciuffo di menta o qualche chicco di caffè.

Ecco fatto! Il Mojito al caffè è una bevanda fresca e dal gusto intenso, perfetta per gli amanti del caffè espresso. Per realizzarla alla perfezione, non dimenticare che devi soprattutto preparare un espresso di ottima qualità(noi ti consigliamo le nostre miscele 100% Arabica). Fai un giro nel nostro shop: puoi trovare caffè in grani artigianale perfetto per la preparazione dei tuoi cocktail a base di caffè o per tutte le tue preparazioni preferite.

E se vuoi preparare un cocktail davvero perfetto, non dimenticare le regole per preparare un espresso a regola d’arte!

N. B. Raccomandiamo un consumo sempre responsabile di bevande alcoliche.
Iscrivimi alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità e le promozioni